Nuovi percorsi per l’Alzheimer

Un team di 12 persone dell’Associazione La Comune ha terminato un lungo percorso formativo sulla tematica dell’ Alzheimer.

Con la primavera inizierà nella sede di via Trivulzio, un programma di attività in cui coinvolgeremo una decina di persone con la malattia di Alzheimer ai primi stadi, per proporre una serie di attività motorie e cognitive volte al rallentamento del decadimento cognitivo.

L’idea di intraprendere questo percorso formativo è nata da un’iniziale analisi effettuata all’interno del bacino dei nostri utenti e nelle reti in cui collaboriamo.

Da questa analisi è emersa un particolare preoccupazione circa le patologie dementigene progressivamente invalidanti che ad oggi colpiscono più del 4% degli over 65, tasso purtroppo destinato ad aumentare.

Abbiamo scelto di formarci per poter affrontare con competenza la sfida del decadimento cognitivo dell’anziano, ponendo le basi per proposte innovative ed efficaci.

In un primo momento 12 operatori dell’Associazione hanno frequentato un corso di Psicologia dell’invecchiamento con focus sui cambiamenti a livello cognitivo ed emotivo tenuto dal professor Verzari.

In un secondo momento hanno seguito un corso di 40 ore di valutazione, diagnosi e riabilitazione neuropsicologica, neuromotoria e relazionale dedicato a operatori socio-educativi con i docenti: prof. Bedin (Università di Genova), prof. Bejor (Università di Pavia), prof. Nemni (Presidente del Corso di Laurea in Tecniche di Neurofisiopatologia – Università di Milano)

Infine, sono seguiti i momenti di messa in pratica e di tirocinio presso 2 strutture: il nuovo nucleo Alzheimer della Residenza Ippocrate e il Centro Saccardo.

Al termine dei tirocini  vorremmo iniziare con la primavera una prima nostra esperienza, nella sede di via Trivulzio, in cui coinvolgere una decina di persone con la malattia di Alzheimer ai primi stadi per proporre una serie di attività motorie e cognitive volte al rallentamento del decadimento cognitivo.

Per qualsiasi informazione:

marco.marzagalli@la-comune.com

Articoli da non perdere
Menu

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi