Ginnastica riabilitativa

Insegnanti:

Dr.ssa Christel Zambon

A chi è consigliato ?

Programma di esercizi fisici svolti in gruppo e rivolti a persone con patologie croniche, disabilità fisiche o per persone anziane, ovvero per categorie di soggetti definiti “fragili”.

Come contattarci ?

Se vuoi spiegarci le tue necessità e ricevere chiarimenti sul corso di ginnastica riabilitativa puoi chiamare lo 02.40.36.494 o inviare una email a corsi@la-comune.com

Se preferisci venirci a conoscere di persona siamo in via Trivulzio 22, Milano.

A presto

Orari

Approfondimenti

Ginnastica Riabilitativa
Cosa si ottiene mediante un programma di Attività Fisica Adattata alla singola persona ?
Cosa diminuisce con un programma di Attività Fisica Adattata alla singola persona ?
L’attività fisica adattata si rivolge a chi soffre di:
L’inattività è una cattiva compagna

Ginnastica Riabilitativa

Programma di esercizi fisici svolti in gruppo e rivolti a persone con patologie croniche, disabilità fisiche o per persone anziane, ovvero per categorie di soggetti definiti “fragili”.

Tali attività hanno il compito di combattere l’ipomobilità, favorire la socializzazione e promuovere stili di vita più corretti, nonché di ri-condizionare una persona al termine di un ciclo riabilitativo.

Si garantiscono le giuste dosi di esercizio fisico, in condizioni di sicurezza, in base ai bisogno dell’individuo e alla sua patologia.

È consigliata ai soggetti:

  • anziani

  • obesi

  • patologie croniche metaboliche

  • morbo di Parkinson

  • Esiti di ictus cerebrali

  • diabete

  • adulti e anziani che presentano condizioni fisiche svantaggiate per esiti di patologie croniche

Programmi di ginnastica riabilitativa personalizzata

La scelta di svolgere questo percorso tiene conto delle patologie del paziente, dell’evoluzione della patologia e dei bisogni dello stesso. Si tratta di un vero e proprio corso di rieducazione motoria e mira a ristabilire la normale funzionalità muscolare, articolare e di coordinazione del movimento di tutto il corpo. E’ un approccio complementare che risulta essere determinante per molte patologie di natura ortopedica, neurologica e metabolica.

Cosa si ottiene mediante un programma di Attività Fisica Adattata alla singola persona ?

  • Migliora le capacità funzionali

  • Migliora l’indipendenza motoria

  • Migliora le funzioni cardiovascolari

  • Migliora le funzioni respiratorie

  • Previene e controlla il diabete

  • Previene e controlla l’osteoporosi

  • Aumenta le aspettative di vita

  • Migliora la stabilità posturale

  • Riduce eventuali stati di depressione

  • Aumenta le abilità funzionali

  • Migliora la mobilità articolare

  • Aumenta la densità capillare e la capacità anaerobica

  • Stabilizza la deambulazione

Cosa diminuisce con un programma di Attività Fisica Adattata alla singola persona ?

  • Si riduce il rischio di coronaropatie

  • Si riduce il rischio di diabete

  • Si riduce la progressione dell’artrosi

  • Si riduce la pressione sanguigna

  • Si riducono i rischi di tumore al colon e alla mammella

  • Si riduce la percentuale di grasso corporeo e di grasso viscerale

L’attività fisica adattata si rivolge a chi soffre di:

  • Patologie neurologiche degenerative (Parkinson, Alzheimer, ecc.)

  • Malattie cerebrovascolari (ictus)

  • Patologie respiratorie

  • Patologie neoplastiche

  • Ipertensione arteriosa

  • Patologie cardiovascolari

  • Diabete mellito

  • Sclerosi multipla

  • Fibromialgie

  • Patologie a carico della colonna vertebrale

  • Osteoporosi

  • Artrosi

  • Problematiche legate a presenza di protesi

  • Problematiche post-operatorie

  • Obesità

L’attività fisica adattata NON è un trattamento manuale (fisioterapia, osteopatia, massaggi, ecc. ) ma è una specifica ginnastica riabilitativa tenuta da specialisti.

L’inattività è una cattiva compagna

L’inattività fisica è un fattore di rischio importante per alcune tra le più comuni patologie causa di morte, l’inattività fisica NON è da considerarsi come una situazione “neutra” di partenza, ma è di per sé una situazione a rischio! La letteratura medica evidenzia come l’adozione di uno stile di vita attivo, ed in particolare una ginnastica mirata, esercitano un effetto favorevole sulla qualità e sull’aspettativa di vita a prescindere dall’età alla quale si (re)inizia ad essere fisicamente attivi.

Potrebbe interessarti anche:

Menu

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi