La Casa Comune 2 e 3

La Comune

Corsi per bambini | Corsi per adulti | Corsi per disabili


Associazione Sportiva Dilettantistica di Promozione Sociale con personalità giuridica

Milano

tel. 02.40.71.559 - 02.40.36.494

Progetto La Casa Comune 2 e 3

 

UN PROGETTO DI INTEGRAZIONE DIVERSAMENTE AUTENTICA

Il progetto è realizzato da Associazione La Comune e dalla OdV Incontriamoci Onlus

 

Scrivono di noi! Articolo sul Corriere della Sera buone notizie

Studenti e disabili, il cohousing a Milano si fa (anche) così
[...] «Ai nostri figli mancava il rapporto con ragazzi normodotati: è l’aspetto geniale di questa esperienza», dicono Paola e Giancarlo, genitori di Simone. [...]

Leggi l'articolo intero

 

casacomune2b

 

LA COMUNE e BANCA PROSSIMA
insieme per il sociale; clicca qui per saperne di più!

 

Martina ha cominciato a piangere, senza singhiozzare. In un giorno ordinario, ha riposto il coltello, si è asciugata le lacrime, ha pulito le mani con uno straccio. Poi ha aggiunto alla cipolla il guanciale, l’olio, il pomodoro, e ha preparato la miglior amatriciana che i suoi ospiti avessero mai assaggiato.

Martina ha 26 anni e ha un handicap mentale. Una persona nella sua condizione fatica a essere autosufficiente. Dal 2014 Martina, lasciando progressivamente la famiglia d’origine, partecipa a un progetto di condivisione degli spazi abitativi con altre 2 ragazze disabili e 2 studentesse universitarie.

In 4 anni, Martina ha imparato a vestirsi da sola, prendere i mezzi, fare in parte la spesa, gestire le chiavi di casa... E nel 2018 completerà il suo corso per diventare aiuto cuoco.

Un percorso con risultati inimmaginabili appena 3 anni fa, che ha ispirato altre cinque famiglie con ragazzi e ragazze disabili a concepire un’esperienza simile di condivisione e crescita.

Che cosa intendiamo fare
Il progetto è semplice: adattare e gestire due appartamenti, messi a disposizione da una Parrocchia di Milano per 20 anni, perché possano ospitare i sei ragazzi e, assieme a loro, cinque studenti normodotati che, a loro volta, hanno deciso di vivere fuori casa. Una vita in autonomia per i ragazzi disabili, che potranno contare sul supporto di due formatori che li accompagneranno nel percorso di gestione della loro vita insieme a dei coetanei.

Un’esperienza unica anche per gli studenti coinvolti, che saranno parte attiva di un nuovo concetto di integrazione.

Come sarà questo progetto
I coinquilini condivideranno due appartamenti a Milano (quartiere Isola): un appartamento di 100 mq al primo piano per Alessandro e Simone, l’altro di 200mq al secondo piano per le ragazze.

Vorremmo che il progetto coinvolgesse una serie di attori interessati a partecipare in maniera strutturale e duratura all’iniziativa: le famiglie, la parrocchia, enti finanziatori già individuati e altri da attivare. Grazie a loro il sogno dei cinque ragazzi diventerà realtà.

 

casa comune 2 e 3

L'appartamento prima della ristrutturazione

 

la casa comune

L'appartamento dopo la ristrutturazione

 

Costi
Il progetto, della durata prevista di 20 anni, ha un costo stimato complessivo di start up (i primi due anni) di circa 390 mila euro:

• 260 mila euro per ristrutturare e arredare i due appartamenti
• 60 mila euro per altri costi ordinari di funzionamento
• 70 mila euro per gli operatori di supporto all’autonomia

Il costo annuo a regime, invece, è ipotizzato in circa 15 mila euro annui per ragazzo (vitto, affitto, spese, operatori di supporto).

Intendiamo ricorrere a diverse fonti di finanziamento, in maniera da garantirne la sostenibilità nel lungo periodo.

Un insospettabile impatto “L’amatriciana di mia nonna è imbattibile. Però, se escludiamo mia nonna, quella di Martina è la numero uno”, ammette Simona, una delle coinquiline di Martina, studentessa di medicina al terzo anno. “In questi anni è nata una grande amicizia. Ma soprattutto è maturata in me la convinzione di quanto possa essere reciprocamente utile e di quale impatto – più ampio – sulla comunità possa generare questo tipo di convivenza: aiuto, supporto, crescita”. E gli studi? “Sono in regola con gli esami. E ho fatto mia un’idea di integrazione diversa. Sorprendente, d’impatto. Assolutamente autentica”.

 

la casa comune

I giovani, i familiari, i coinquilini e gli operatori: il progetto entra nella fase operativa!

 

I protagonisti dell’iniziativa

Quattro ragazze e due ragazzi, fra i 22 e i 33 anni di età, come Martina, hanno chiesto ai proprio genitori di andare a vivere fuori casa.

Hanno in comune la loro condizione di disabilità e il sostegno dei familiari, ma soprattutto la volontà di guadagnare il grado maggiore possibile di indipendenza e autonomia.

Alessandro, Beatrice, Maria, Maria Vittoria, Silvia e Simone saranno affiancati, in questo progetto, dall’Associazione La Comune, ente promotore dell’esperienza cui partecipa Martina e attiva da più di 30 anni a Milano nel sociale, nello sport, nella cultura.

 

casacomune2 4

 

 

È possibile sostenere il progetto effettuando un bonifico a favore di:

- ODV Incontriamoci Onlus - Banca Prossima - Iban IT40 Y033 5901 6001 0000 0130 475

- Associazione La Comune - Banca Prossima - Iban IT17 V033 5901 6001 0000 0101 088

Per ottenere la deducibilità fiscale delle somme donate occorre indicare nella
causale del versamento “Erogazione Liberale” e inviare e-mail
con i dati di chi ha effettuato la donazione a
“Associazione La Comune” - segreteria@la-comune.com

 

 

Clicca qui sotto per scaricare la brochure informativa

 

Clicca qui sotto per scaricare la brochure dei primi mesi del progetto

 

invito al convegno: "Convegno sull'Abitare Insieme - 11 maggio 2018"

 

Sei uno studente o un giovane lavoratore e vuoi prendere parte al progetto?
Clicca qui sotto!

 

La lettera che Chiara, diventata nostra volontaria, ci ha scritto a proposito del progetto La Casa Comune

 

Le foto dell'inaugurazione delle Case Comuni 2 e 3 alla presenza del vescovo di Milano, Mario Delpini

Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3
Inaugurazione Casa Comune 2 e 3

 

Con il contributo di:

Fondazione Cariplo

 

Vuoi chiederci qualcosa?

Compila questo modulo, ti risponderemo quanto prima.
Inviando questo modulo acconsenti al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy.

 

 

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all'utilizzo dei cookies.